Oggetti Autonomi - Inconsapevolmente sensibili Visualizza ingrandito

Oggetti Autonomi - Inconsapevolmente sensibili

230 ISBN-9788896915660

Nuovo prodotto

Scheda tecnica

Altezza mm. 230
Larghezza mm. 160
Spessore mm. -
Pagine n. 32
Tipo rilegatura -
Pubblicazione -

Dettagli

Gli "oggetti autonomi, inconsapevolmente sensibili" abitano la casa in una condizione solo apparentemente inanimata. Nascono spontaneamente, come idee e immagini e solo successivamente prendono forma, dando avvio al processo creativo.

Raccontano storie di coinvolgimento e di emozione. Attraverso la cristallizzazione del racconto e del movimento ricercano il punto di contatto con l'umano.

Gli "oggetti autonimi" abitano la casa, simbolo iconico del vivere; la casa è un luogo reale, prezioso, protetto, rifugio, nido, luogo di riferimento ma anche spazio instabile, prigione o luogo interiore, luogo pensato, colonna sonora.