Diritti umani e animalismo. Una teoria di Tom Regan Visualizza ingrandito

Diritti umani e animalismo. Una teoria di Tom Regan

217 ISBN-9788896915486

Nuovo prodotto

Autore: Barbara Petrucci

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

Altezza mm. 210
Larghezza mm. 130
Spessore mm. -
Pagine n. 128
Tipo rilegatura -
Pubblicazione -

Dettagli

Il presente lavoro è centrato sull’analisi della teoria filosofica animalista di Tom Regan, professore emerito della North Carolina State Univerity (http://www.ncsu.edu/), universalmente riconosciuto come il leader intellettuale del movimento per i diritti animali.
La proposta teorica di Regan, qui puntualmente esposta, prende corpo attraverso alcuni passaggi decisivi che partono da riflessioni sul tema della giustizia, raccogliendo l’eredità del pensiero settecentesco di autori quali Voltaire, Hume e Rousseau, e portano a maturazione la svolta di metà Ottocento del rapporto antropologicamente rivisto dell’uomo con il mondo vivente.