Indifferenti mai - l’ARCA di Viareggio da don Sirio Politi a don Beppe Socci

264 ISBN-9788868470005

Nuovo prodotto

Autore: Alberto Belletti

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

Altezza mm. 240
Larghezza mm. 160
Spessore mm. 10
Pagine n. 120
Tipo rilegatura filo refe
Pubblicazione agosto 2013

Dettagli

Crinale scivoloso tra i ruggenti anni Sessanta - l’immaginazione al potere, la classe operaia candidata al paradiso -e gli anni Settanta, gli anni di piombo - riflusso con rigurgiti di cieca violenza, la classe operaia respinta all’inferno-.

Su questa impervia frontiera fanno opera di testimonianza un gruppo di uomini dalla doppia veste, per libera scelta e forza di circostanze: preti e operai, impegnati a vivere la duplicità non come un conflitto, ma come una straordinaria occasione di declinare l’indeclinabile. Fino a predicare e praticare, sulle orme del  Mahatma Gandhi e di Martin Luther King, l’assurdo de “la lotta come amore”.
L’ARCA di Viareggio, simbolo di riconciliazione universale, è uno dei loro lasciti. Per oltre quarant’anni si è battuta a fianco e in difesa dei disabili e dei meno fortunati.
Non lasciamola affondare!!